CLASSIC CUSTARD – CREMA PASTICCERA CLASSICA

The custard is the most versatile of  the sweet creams, it can be used for different preparations, such as a filling for profiterole, cakes, puff pastries and fruit tarts, but also consumed as spoon dessert. Moreover, it can be flavored in different ways, depending on the need. The most classic is scented with vanilla, but chocolate, orange, lemon or nuts will also delight your palate!

La crema pasticcera è la più versatile delle creme dolci, poiché può essere utilizzata per diverse preparazioni, ad esempio per farcire bignè, torte, dolci di pasta sfoglia e crostate di frutta, ma anche consumata al cucchiaio. Inoltre, può essere aromatizzata in diversi modi, a seconda della necessità. La più classica è quella profumata alla vaniglia, ma al cioccolato, all’arancia, al limone o alla frutta secca sapranno ugualmente deliziare il vostro palato!

Banda-4-spazi

  • INGREDIENTS:
    4 egg yolks
    350ml of milk
    90-100g of sugar
    30g of flour or cornstarch
    vanilla

INGREDIENTI:
4 tuorli
350ml di latte
90-100g di zucchero
30g di farina o di maizena
vaniglia

PREPARATION:
Pour the milk in a pan and bring almost to a boil. If you prefer to use the vanilla pod, cut it for lengthwise, remove the seeds and put everything in infusion in milk.

Versare il latte in una padella e portarlo quasi ad ebollizione. Se si preferisce utilizzare la vaniglia in baccello, inciderla per il verso della lunghezza, rimuoverne i semini e mettere il tutto in infusione nel latte.

Apart, in a bowl, beat the egg yolks with the sugar until have a soft and foamy cream, add the vanilla (if you prefer the liquid extract or powder) and flour, then mix well.

A parte, in una ciotola, montare i tuorli con lo zucchero fino a raggiungere una consistenza morbida e spumosa, aggiungere la vaniglia (se preferite l’estratto liquido o in polvere) e la farina setacciata, quindi mescolare bene.

Now we bring eggs and milk at the same temperature with this method: Allow the milk to cool down slightly, then add about half to the eggs (by removing the vanilla pod, if you have used one) and mix well together, then pour this mixture to the milk remaining in the pot.

Adesso portiamo uova e latte alla stessa temperatura con questo procedimento: Lasciare che il latte si intiepidisca leggermente, quindi aggiungerne circa la metà alle uova (rimuovendo il baccello di vaniglia, se avete utilizzato quello) e mescolare bene contemporaneamente, dopodiché versare questo composto al latte rimanente in pentola.

Bring back to boil and continue to stir until the desired consistency. Allow to cool first to room temperature with the film in contact, then in the refrigerator.

Portare nuovamente ad ebollizione e continuare a mescolare fino ad ottenere la consistenza desiderata. Lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente con della pellicola a contatto, poi in frigo.

TARTLETS WITH RICOTTA AND CHOCOLATE CHIPS – CROSTATINE ALLA RICOTTA E GOCCE DI CIOCCOLATO

These tartlets are a “portable” version of the classic ricotta and chocolate tart.  Therefore are very good for snack or breakfast since they can be brought safely out of the house, without crumbling and getting disasters! The same doses may be used for a single tart that, presented at the end of a meal, be sure effect.

Queste crostatine sono una versione “portatile” della più classica crostata ricotta e cioccolato. Sono dunque ottime per merenda o colazione dal momento che possono essere portate tranquillamente fuori casa, evitando che si sbriciolino e che combinino disastri! Le stesse dosi possono essere utilizzate per un’unica crostata che, presentata alla fine di un pasto, sarà di sicuro effetto.

Banda-5-spazi

  • INGREDIENTS:
    -for the pastry:
    1 egg and 1 yolk
    250g of plain flour
    90g of sugar
    100g of butter
    -for the filling:
    250g of ricotta
    150g of sugar
    3 eggs
    250ml of milk
    aroma (lemon or orange or orange blossom) or lemon zest
    100g of dark chocolate chips
    1 tablespoon of flour
  • INGREDIENTI:
    -Per la pasta:
    1 uovo e 1 tuorlo
    250g di farina
    90g di zucchero
    100g di burro
    -Per il ripieno:
    250g di ricotta
    150g di zucchero
    3 uova
    250ml di latte
    aroma (limone o fiori d’arancio o arancio) o scorza di limone
    100 g di gocce di cioccolato fondente
    1 cucchiaio di farina

PREPARATION:
We begin with the preparation of the pastry: Place the flour with sugar on a work surface or on a pastry board, creating a mound with a central hole, pour in the eggs and butter.

Iniaziamo con la preparazione della frolla: Disporre la farina a fontana con lo zucchero su un piano di lavoro o su una spianatoia, versare al centro le uova e il burro.

SAM_3564

Start working, first with the fingertips and then quickly kneading. When all the ingredients are compacted, make a pressed cube and glad wrap it. Transfer the dough in the fridge and let stand for at least an hour.

Iniziare a lavorare, prima con la punta delle dita e poi impastando velocemente. Quando tutti gli ingredienti si saranno compattati uniformemente, creare un panetto schiacciato ed avvolgerlo nella pellicola trasparente. Trasferire l’impasto in frigo e lasciar riposare per almeno un’ora.

SAM_3565 SAM_3566

Meanwhile prepare the ricotta cream: In a saucepan, bring the milk to boil. In a bowl, whisk the eggs with the sugar, add the sifted flour and mix well.

Nel frattempo preparare la crema di ricotta: In un pentolino portare il latte ad ebollizione. In una ciotola, montare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata e mescolare bene.

SAM_3568 SAM_3569 SAM_3571

Let the milk cool down for a few minutes and add it little by little to the eggs, stirring constantly. Put again the cream in the saucepan, bring to boil and let it firm up slightly, stirring constantly.

Lasciare intiepidire il latte per qualche minuto ed unirlo a filo alle uova, continuando a mescolare. Trasferire nuovamente la crema in pentola, portare ad ebollizione e lasciare leggermente rassodare, sempre mescolando.

SAM_3572 SAM_3573

Let the mixture cool to room temperature.

Far raffreddare il composto a temperatura ambiente.

SAM_3574

In another bowl sift the ricotta, add the aroma to taste, then add the egg and milk cream gradually and the chocolate chips, stirring well until a soft and uniform consistency.

In un’altra ciotola setacciare la ricotta, aggiungere gli aromi a piacere, quindi aggiungere la crema di uova e latte poco a poco e le gocce di cioccolato, mescolando bene fino ad ottenere una consistenza soffice e uniforme.

SAM_3575 SAM_3576 SAM_3578

Flour the work surface or pastry board, place the dough in the centre and start to stretch it with a rolling pin, not too thin.

Infarinare il piano di lavoro o la spianatoia, disporre al centro il panetto di pasta frolla ed iniziare a tirarla con il mattarello, non troppo sottile.

SAM_3579 SAM_3580

With a pastry cutter cut 12 disks the size necessary to line the molds (the one of the muffin is perfect!). Pour into them the cream and bake for 30-35 minutes at 160 ° C, preheated oven.

Con un coppapasta ritagliare 12 dischetti della grandezza necessaria per foderare gli stampi (quello dei muffin è perfetto!), versare al loro interno la crema ed infornare per 30-35 minuti a 160°C, forno preriscaldato.

SAM_3583 SAM_3584 SAM_3590

DARK CHOCOLATE AND ALMOND TART – CROSTATA CIOCCOLATO FONDENTE E MANDORLE

The chocolate tart is a timeless classic! This version, however, will probably be more appreciated by adults than children. The very bitter taste of extra-dark chocolate in fact, is often not appreciated by the little ones, for this reason it can be replaced with another type of chocolate that makes everyone happy!
It ‘s a dessert to end a meal with friends, but also for breakfast or snack.

La crostata al cioccolato è un classico intramontabile! Questa versione però, verrà probabilmente apprezzata più dagli adulti che dai bambini. Il sapore molto amaro del cioccolato extra-fondente infatti, spesso non è gradito dai più piccini, per questo motivo può essere sostituito con un altro tipo di cioccolato che renda felice tutti!
E’ un dolce ideale per concludere un pasto in compagnia, ma anche per colazione o merenda.

BandACROS

  • INGREDIENTS:

-for the pastry:
200g of plain flour
150g of butter
50g of white sugar
2 egg yolks
1tsp of baking powder
-for the coverage:
200g of extra-dark chocolate
150ml milk
80g of white sugar
flaked almonds for garnish

  • INGREDIENTI:

-per la pasta frolla:
200g di farina 00
150g di burro
50g di zucchero
2 tuorli d’uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
-per la copertura:
200g di cioccolato extra-fondente
150ml di latte
80g di zucchero
mandorle in scaglie per guarnire

  • PREPARATION:

SAM_2924

Place the flour on the work surface, then create a mound with a central hole in which place the flour, the egg yolks and the softened and chopped butter.

Disporre la farina a fontana, creare quindi un mucchietto con un foro centrale in cui disporre la farina, i due tuorli d’uovo ed il burro morbido e tagliato a pezzetti.

SAM_2927

Add a pinch of salt and start working the dough ” pinching ”.

Aggiungere un pizzico di sale ed iniziare a lavorare l’impasto ‘’pizzicandolo’’.

SAM_2928

Continue kneading quickly with the palms of your hands until dough is smooth.

Continuare impastando velocemente con i palmi delle mani fino ad ottenere un impasto uniforme.

SAM_2930

Wrap up the dough and let stand in the fridge for at least 30 minutes.

Avvolgere l’impasto in un foglio di pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo per almeno 30 minuti.

SAM_2931

Meanwhile, prepare the topping: Melt in a double boiler, the extra-dark chocolate with milk and sugar.

Nel frattempo preparare la copertura: Sciogliere a bagnomaria il cioccolato extra-fondente con il latte e lo zucchero.

SAM_2934

Spread the pastry dough in a baking tray with the help of your fingers.

Stendere l’impasto di frolla in una teglia aiutandosi con le dita.

SAM_2935

Pour the chocolate cream on the created base and levele it tapping lightly on the work surface.

Versare la crema di cioccolato sulla base creata e appianare il tutto battendolo leggermente sul piano di lavoro.

SAM_2936

Sprinkle the almond on the tart, preheat the oven to 160 ° C, bake and cook for 30 minutes. Remove from the oven and before cut the tart, wait for it to cool down.

Cospargere la crostata di mandorle, preriscaldare il forno a 160°C, infornare e lasciar cuocere per 30 minuti. Sfornare e prima di sformare o tagliare la crostata aspettare che si raffreddi.

SAM_2937

SAM_2938