The homemade pizza should not be missing in a cookbook of respect. Easy to do, once you prepared the dough you will have a base to let your fantasy run wild and satisfy all tastes. In fact, you can garnish it with whatever you like, and why not, create sweet versions of it! For the dough success you required a few tricks: The right amount of water (warm), the right temperature for the rising and especially… no hurry!

La pizza fatta in casa non può assolutamente mancare in un ricettario che si rispetti. Semplice da fare, una volta preparato l’impasto avrete a disposizione una base per dar sfogo alle vostre fantasie e soddisfare tutti i gusti. Infatti è possibile condirla con ciò che più vi piace e, perché no, crearne delle versioni dolci! Per una buona riuscita dell’impasto sono necessari pochi accorgimenti: La giusta quantità d’acqua (che deve essere tiepida), la giusta temperatura per la lievitazione e soprattutto nessuna fretta!

CONTINUE TO RECIPE… (CONTINUA PER LA RICETTA)

Advertisements