The red velvet is a layer cake with American origin. Usually it comes up on several levels in contrast, the bright red of the cake and the white of the filling cream, which can be made with cheese or butter. Initially the acid ingredients used, such as buttermilk and vinegar were the two essential purposes of making soft this cake and, by reaction with anthocyanins of cocoa, to donate the classic red colour … now the use of a little food dye can help us! The preparation is not at all difficult and with a bit precision in the cutting of the layers will get a “wow ” effect assured, especially if you try to propose this cake for a special event!

La red velvet è una torta a strati di origine americana. Solitamente si presenta su più livelli a contrasto, quindi il rosso acceso della torta ed il bianco della crema di farcitura, che può essere al formaggio o al burro. Inizialmente gli ingredienti acidi utilizzati, come il latticello e l’aceto avevano i due scopi essenziali di rendere morbido il dolce e, per reazione con gli antociani del cacao, di donare il classico colore rosso… adesso ci si aiuta con un po’ di colorante alimentare! La preparazione non è per niente difficile e con un po’ di precisione nel taglio degli strati otterrete un effetto “wow” assicurato, soprattutto se proverete a proporla per un evento particolare!

CONTINUE TO RECIPE… (CONTINUA PER LA RICETTA)

Advertisements